Dialogo fra la Montagna e il Mare

- Ciao, chi sei? 
- La Montagna.
- E perché sei così alta?
- Per toccare il Cielo.
- Il Cielo… com'è?
- È blu, proprio come te.
- Quindi io Mare sono anche il Cielo?
- Sì, lo si capisce guardandoti all'orizzonte.
- Ma l'orizzonte è sempre così lontano…
- Per questo ti hanno dato le onde, per prendere il Cielo e portarlo sulla spiaggia
- Ma è una cosa che gli uomini sanno?
- Forse non tutti, ma la intuiscono.
- E quando mi toccano cosa accade?
- Che diventano loro il tuo orizzonte, così vicino…